5 eccellenti suggerimenti per un aspirante scrittore

Consigli aspirante scrittore

Tra i numerosi feed e articoli che ogni giorno mi diletto a leggere, mi sono accorto di aver scoperto una certa ridondanza di suggerimenti per aspiranti scrittori.

In questo post voglio condividere con te, una lista di 5 validi consigli che vengono costantemente e insistentemente riportati da diversi scrittori di professione, ai quali ogni autore emergente, dovrebbe in particolar modo prestare attenzione.

5 eccellenti suggerimenti per un aspirante scrittore

Suggerimenti aspiranti scrittori

Bando alle ciance, eccoti quindi una lista di 5 eccellenti suggerimenti che ogni aspirante scrittore, dovrebbe tenere sempre a mente:

  1. Evita i cliché: sembra scontato, ma il rischio di cadere nella trappola del cliché è sempre in agguato. Se scrivi, sai di dover essere originale e innovativo: ricorda tutto quello che hai già letto rappresenta già di per sé un cliché. Concentrati sulla storia, sulla trama e sull’intreccio degli eventi ed assicurati che il tuo racconto sia unico e non abbia similitudini!
  2. Scegli i verbi con cura: non utilizzare i primi verbi che ti vengono in mente, cerca un sinonimo e perché no un verbo aulico in disuso. Arricchirai la tua scrittura evitando di ripetere numerose volte lo stesso verbo tediando i lettori: la lingua italiana è perfetta per questo scopo, non potremmo essere più fortunati di così! Basta ai soliti verbi che utilizziamo quotidianamente soprattutto nei nostri dialoghi; ci sono tantissimi altri verbi che possono distinguere il tuo modo di scrivere… datti da fare!
  3. Impara a scrivere i dialoghi: questo suggerimento è fondamentale per chiunque si avvicini alla scrittura. Ho letto interi capitoli di manuali di scrittura, sui numerosi modi per scrivere i dialoghi tra i personaggi. Tuttavia in questa lista mi limiterò soltanto a ripeterti che imparare a scrivere i dialoghi è necessario, in quanto tornerò più avanti sull’argomento; per il lettore deve essere chiaro e soprattutto immediato capire chi sta parlando e ti assicuro che, il dialogo tra i personaggi non è affatto facile da scrivere.
  4. Occhio al paesaggio: è sempre importante far sapere al lettore dove si svolge la scena che stiamo scrivendo. Lascia che il lettore percepisca un feeling naturale tra ambiente e personaggi: oltre ad arricchire la tua storia, allo stesso tempo potrai gestire in maniera efficace stati d’animo e sensazioni.
  5. Conosci alla perfezione ogni tuo personaggio: non ti limitare a dargli un nome, crea un vero personaggio. Non è necessario scrivere se è un tipo che stira da solo le sue camice oppure le porta a casa dalla mamma, forse non è importante per un lettore sapere se è allergico agli acari o ai peli di gatto, ma lo deve essere per te! Devi conoscere alla perfezione ogni tua creatura, per poter in questo modo scrivere di lui come se fosse un tuo caro amico, tua moglie oppure tuo figlio. Niente deve essere lasciato al caso; più cose saprai sui tuoi personaggi, più la tua storia avrà concretezza.

Spero di esserti stato d’aiuto con questo post ed averti trasmesso alcuni suggerimenti, che ritroverai molto spesso nella lettura di contenuti simili.

Ovviamente questa lista non è affatto esaustiva ed anzi, spero proprio con il tuo contributo di trovare presto ulteriori punti da aggiungere.

Secondo te, ci sono altri eccellenti suggerimenti di cui tener conto?

2 commenti

Cosa ne pensi
  • Sono d’accordo con l’articolo sugli scrittori prolissi,sto cercando uno stile diretto ma che mi permetta di eaborare un intreccio complesso,grazie per i preziosi consigli.Titti

  • L’arte è una puledrina selvaggia che corre nei prati della nostra fantasia. Non cercate di cavalcarla o di domarla: perderebbe la vitalità che la rende così unica. E’ la mia personale concezione ed io mi limito a guardare la mia “puledrina” mentre si esibisce, libera e selvaggia, in tutta l’energia della sua passione. La padronanza del linguaggio è l’ unico requisito utile al talento, non ha bisogno d’altro. Il mio consiglio? Liberate le vostre fantasie, non pretendete di conoscerle, limitatevi ad assecondarle!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2014-2018 - Carlo Armanni owner Aspirante Scrittore | Cookie - Policy /Privacy