Quali ebook stai leggendo adesso? Dammi 3 titoli!

Quali ebook stai leggendo adesso? Dammi 3 titoli!

Anche se l’estate è quasi giunta al termine, benché non sia mai propriamente arrivata, avrei intenzione di concludere prima della fine di agosto, tutte le letture veloci di autori indipendenti che negli ultimi mesi ho collezionato sul mio Kindle, ma che per un motivo o l’altro, non sono riuscito a leggere.

Non intendo concentrarmi su romanzi da centinaia e centinaia di pagine, preferisco concedere delle opportunità a racconti brevi e scorrevoli (o almeno lo spero), appartenenti ai generi letterari che preferisco. Un’annotazione esclusivamente personale che tuttavia mi lascia incuriosito, e mi spinge a chiederti, quali sono i titoli ebook che stai leggendo in questo periodo.

3 Ebook per le prossime letture

Diciamo che 3 titoli possono bastare… ovviamente vanno bene anche quelli cartacei, ma preferirei comunque fossero di autori emergenti, invece che dei soliti blasonati scrittori. Tuttavia lascio a te la scelta. Di seguito ecco i miei tre:


Un pochino più nel dettaglio, ti riporto un mini sinossi:

Lemures: un’epidemia virale esplode a Torino: forse si tratta di zombie. Il racconto approccia la storia come se tutto stesse accadendo realmente nella vita reale: i personaggi avranno paura, fame, freddo…
Autore Pier Virgilio Vassalli.

L’Osmiza: orrore sul Carso: una locanda tipica delle zone del Carso, dove vengono venduti e consumati vini, affettati e formaggi… un misterioso paradiso enogastronomico…
Autore Julian Gudowski

Esistenze: un gioco da tavolo scaricato dal web e un gruppo di ragazzi che nella notte di Halloween si riuniscono per giocare. Il lancio di un dado per decidere chi andrà a prendere le pizze…
Autore Ivo Gazzarini

#3titoliebook
Ora è il tuo turno, non farti pregare!

4 commenti

Cosa ne pensi
  • Gli ebook che hai segnalato mi sembrano interessanti: vado a curiosare su Amazon.
    I miei, invece, sono:

    1. Firepower, di Marina Belli: Una missione impossibile: due Super-umani senza nulla da perdere, che devono essere fermati. Una squadra improbabile: una telepate, una straniera ostile e uno scienziato con degli strani tracciati mentali. “Sarà facile come spingere una segretaria illibata a comprare un test di gravidanza”.

    2. Qwerty, di Massimo Mazzoni: Adriano è riuscito a ottenere il primo impiego importante: praticante in un giornale locale. Il lavoro è abbastanza noioso, la paga inesistente. Per fortuna c’è Ilenia, una ragazza dai capelli rossi che lo tratta da essere umano e non come tappezzeria.
    Tutto sarebbe quasi perfetto, se non fosse per quei maledetti errori di battitura, che gli rovinano la giornata. E chi è quell’uomo vestito di tweed, che sembra tormentarlo, comparendo e scomparendo nei posti più impensati? E come mai la spilla che indossa gli ricorda qualcosa, qualcosa del suo passato?
    Qwerty, una novel sospesa tra il thriller e la fantascienza.

    3. BIO (prima parte), di Samantha Baldin: … Matrice L1MB0 attivata.
    Inserimento Progetto BIO03 in corso.
    Elaborazione dati.
    Attendere scansione…

    Progetto BIO03 inserito con successo.
    Premere invio.

    Rinascita: Imprigionato nella Matrice Limbo per oltre quarant’anni, Bio Cyberpunk riesce a fuggire grazie all’aiuto di un giovane hacker. Reciso il collegamento neuronale col corpo, Alessio Merisi inizia una nuova esistenza in rete come Entità Bio.
    È il 2056.

    Missione: Attaccare la Shiba, potente multinazionale che controlla la matrice, per liberare Michela, la donna che ama.

    Interferenze: Bio riceve dei file crittografati sotto forma di cristalli. Estrarrà dei video che gli mostreranno Michela mentre vive una vita alternativa in Milano nel 2011. Molti saranno i suoi dubbi, ma nulla lo distoglierà dal liberare Michela finché non scoprirà il mittente e sconvolgenti analogie con i filmati.

    Due realtà stratificate e complesse.
    Bio vi mostrerà la rete dall’interno. Michela, invece, sembrerà vivere una vita comune, ma è solo apparenza.

    Il primo di due romanzi di fantascienza che abbraccia le tematiche sulla realtà del precursore del cyberpunk, Philip Dick, e il film culto “Matrix” unito ai videogiochi e una matrice molto particolare.

    • BIO e Firepower dovrebbero essere proprio interessanti da leggere, considerato anche a che prezzo vengono proposti! Non male, più tardi faccio anch’io un giretto su Amazon.

  • Quelli che sto leggendo sono “Italiano – Corso di sopravvivenza” di Massimo Birattari; “Fai di te stesso un brand” di Riccardo Scandellari; e prossimamente inizierò “Nata in una casa di donne” di Cetta De Luca.

    • Il manuale “Italiano – Corso di sopravvivenza” mi è stato consigliato parecchie volte, ed è già nella mia wishlist di Amazon; devo solo ricordarmi di acquistarlo… Però in formato cartaceo. Manuali, dizionari e così via, non mi attirano molto in formato digitale.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2014-2018 - Carlo Armanni owner Aspirante Scrittore | Cookie - Policy /Privacy