Post nella categoria:Scrittura

1
Lo scrittore di ebook, come il fotografo di microstock
2
Scrivere utilizzando verbi al passato o al presente?
3
Checklist per scrivere un finale di successo
4
Trovare il tempo per scrivere
5
Per diventare scrittori, bisogna essere anche lettori?

Lo scrittore di ebook, come il fotografo di microstock

Per prima cosa, forse è meglio chiarire cosa sia il microstock. In breve, con il termine microstock, si indica un servizio tramite il quale è possibile acquistare fotografie di una discreta qualità, direttamente online e a prezzi davvero irrisori, per utilizzarle a proprio piacere. Il fotografo dunque per avere successo sulle varie piattaforme di microstock, è costretto […]

Continua a leggere

Scrivere utilizzando verbi al passato o al presente?

Una delle questioni più immediate quando si inizia a scrivere una storia, è la scelta del tempo del verbo. La decisione ricade tra l’utilizzo dei verbi al passato oppure al presente: personalmente preferisco la narrazione in terza persona al passato, ma ultimamente mi è capitato di leggere, un paio di libri narrati al presente in prima […]

Continua a leggere

Checklist per scrivere un finale di successo

Scrivere il finale di un libro è un compito necessariamente arduo, esattamente così come strutturarlo e idearlo. È la conclusione narrativa di un libro che con estrema probabilità, segnerà il successo della storia oppure il suo fallimento. Conoscere come va a finire la storia, è l’impulso primario inconscio del lettore, che lo porta a proseguire nella lettura. […]

Continua a leggere

Trovare il tempo per scrivere

Ultimamente ho letto di tutto e di più sull’argomento: dai più disparati suggerimenti fino a fantomatiche tecniche per la gestione del tempo. Per quanto mi riguarda, l’unica soluzione che ha avuto percentuali di successo superiori al 90%, coincide con una serratissima pianificazione della giornata e in particolare, sfruttando al massimo tempi che normalmente si potrebbero definire morti. In realtà […]

Continua a leggere

Per diventare scrittori, bisogna essere anche lettori?

Lo scrittore o aspirante tale, deve essere anche un lettore? Ovvero, per diventare un bravo scrittore è strettamente necessario essere un avido lettore? È vero che uno dei consigli più ripetuti agli scrittori è quello di leggere, ma è giusto pensare che lettura e scrittura siano intimamente connessi? Lo scrittore deve possedere il talento di saper emozionare e […]

Continua a leggere

Copyright © 2014-2018 - Carlo Armanni owner Aspirante Scrittore | Cookie - Policy /Privacy