Sei un aspirante scrittore? Beh, anch'io!

O almeno ci provo... benvenuto nel blog di un eclettico aspirante scrittore, a cui piace scrivere e bloggare, condividere strumenti, informazioni e idee su questa entusiasmante ambizione. Dedicato a chi ha un sogno nel cassetto, che coincide con il mio...

 instagram  pinterest googleplus rss

1
Scrivere un romanzo partendo da un’idea
2
Lo scrittore di ebook, come il fotografo di microstock
3
Scrivener guida italiano: inspector – prima parte (6)
4
Scrivere utilizzando verbi al passato o al presente?
5
Un sincero augurio di buone feste

Scrivere un romanzo partendo da un’idea

Il sogno di ogni aspirante scrittore è quello di scrivere un romanzo, il proprio romanzo, la propria storia. Nel web sono davvero tanti i blog e i siti che forniscono consigli e suggerimenti su come scrivere un romanzo, tuttavia per raggiungere l’obiettivo, questi spunti devono essere accompagnati da un serio e costante impegno personale. Certamente i […]

Continua a leggere

Lo scrittore di ebook, come il fotografo di microstock

Per prima cosa, forse è meglio chiarire cosa sia il microstock. In breve, con il termine microstock, si indica un servizio tramite il quale è possibile acquistare fotografie di una discreta qualità, direttamente online e a prezzi davvero irrisori, per utilizzarle a proprio piacere. Il fotografo dunque per avere successo sulle varie piattaforme di microstock, è costretto […]

Continua a leggere

Scrivener guida italiano: inspector – prima parte (6)

Con la parte della guida relativa alla composition mode, sostanzialmente abbiamo imparato le basi per la navigazione tra i vari documenti, all’interno di Scrivener. Un altro importante componente di questo software per scrittori, è il cosiddetto Inspector, ovvero il terzo pannello sulla destra evidenziato in giallo nello screenshot sottostante. Se per caso non fosse visibile nel tuo […]

Continua a leggere

Scrivere utilizzando verbi al passato o al presente?

Una delle questioni più immediate quando si inizia a scrivere una storia, è la scelta del tempo del verbo. La decisione ricade tra l’utilizzo dei verbi al passato oppure al presente: personalmente preferisco la narrazione in terza persona al passato, ma ultimamente mi è capitato di leggere, un paio di libri narrati al presente in prima […]

Continua a leggere

Un sincero augurio di buone feste

Con questo post voglio salutare tutte le persone che ho conosciuto in questi mesi di “aspirantato” e che mi hanno aiutato, consigliato e indirizzato verso una direzione più precisa, grazie ai loro post e commenti. Con sincero affetto auguro a tutti voi, un felice e sereno Natale 2014 ed un esuberante 2015, ricco di lavoro, ispirazione […]

Continua a leggere

Copyright © 2014-2016 - Carlo Armanni: Aspirante Scrittore